martedì 25 novembre 2008

ALL NIGHT SONG - Afi, Miss Murder

Per me parlare di musica è qualcosa di impossibile. E' ovvio che non posso comunicare quello che mi trasmette una canzone, ciò che mi suscita... perché per me ascoltare la musica è il passo direttamente precedente all'immaginazione e allo scrivere.
Cercherò di parlare poco, quindi, e di far ascoltare molto. E soprattutto cercherò di presentare i gruppi che piacciono a me e che credo siano poco conosciuti.
Parlerò principalmente degli AFI, perché credo sia un gruppo sconosciuto in Italia. Un gruppo che mi fa impazzire.


AFI: A Fire Inside. E il fuoco che hanno dentro lo accendono anche dentro di te. Il loro genere? sicuramente si muovono nell'ambito del rock, ma la loro caratteristica principale è l'andare oltre: non si fermano mai, sperimentano di continuo, mescolando generi sempre diversi. Vengono definiti con tanti nomi, ma credo appunto che ciò che li caratterizza sia la sperimentazione. Parlando di loro, spero di far notare le loro peculiarità e i loro cambiamenti.
La prima canzone che proporrò è diventata molto famosa; o almeno: se qualcuno ha guitar hero III la conoscerà: Miss Murder. Il video che riporto da YouTube è il director's cut, con annesso il Prelude del disco di cui Miss Murder fa parte, Decemberunderground.
La canzone dimostra un po' tutte le caratteristiche degli Afi: l'uso dell'elettronica (elemento fondante soprattutto Decemberunderground), una chitarra molto varia, la capacità del basso e della batteria di riempire enormemente il suono (se si pensa che ai live sono solo loro 4 a suonare, senza uso di chitarre in più e la musica satura comunque l'ambiente!...questo vuol dire saper suonare!) e soprattutto, una voce estremamente eclettica e potente.


AFI:


Davey Havok - voce
Jade Puget - chitarra
Hunter Burgan - basso
Adam Carson - batteria


Il video di Miss Murder





Nessun commento: