Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Mio fratello rincorre i dinosauri

Mio fratello rincorre i dinosauri ha avuto da parte mia diversi approcci: tre le chiavi di lettura date, tra loro forse scollegate, forse - invece - strettamente connesse.
La prima è indubbiamente legata alla storia del film, alla storia che ruota attorno al film e al significato intrinseco della pellicola. Mio fratello rincorre i dinosauri è tratto dall’omonimo romanzo autobiografico di Giacomo Mazzariol, un ragazzo di venti anni, conosciuto per aver girato un video, diventato virale su YouTube, assieme al fratellino Giovanni, un bimbo nato con un cromosoma in più. Il film, pertanto, ruota attorno alla dinamica della disabilità: che, tuttavia - e questa è la cosa forse più bella e anche geniale del film - non è la disabilità di Giovanni, ma la mancanza di abilità del resto del mondo nel riconoscere e accettare come normale la diversità. Contrariamente a quello che si potrebbe pensare,il film non è la storia delle conquiste di un ragazzino con la sindrome di Down, la storia è la formazion…

Ultimi post

Lo stato naturale delle cose

Sporcarsi le mani (con la realtà)

Zucca!

Marcello Fonte - Le Notti Stellate di Dogman

Lo sguardo giusto

La malinconia della salsa di pomodoro

Saper ricordare è letteratura

Reset

Libri che stimolano la fantasia e Richard Scarry sempre nel cuore

Vacanze family friendly: come sopravvivere, tornare bambini e divertirsi