martedì 15 marzo 2011

Mare in un giorno di pioggia



Pausa.
Qui i pensieri si fanno acqua. E poi vento.
Fino a dissolversi.










Solo. Vorrei essere quel gabbiano.


3 commenti:

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

Anch'io.

Veronica Mondelli ha detto...

... grazie per essere passato di qui.

Debora Suomi ha detto...

Una visione crepuscolare del mare: suggestiva...